Archivio della categoria: televisione

Poteri oscuri e lampi di luce

«Un rilevante atto terroristico proietta il suo peso sui principali eventi dell’agenda politica, caricandoli dei significati generati dall’atto criminale […] L’eco del boato è tutto ciò che lascia l’esplosione dopo il suo scoppio». Non macerie, visibili, ma un’eco, intangibile, invisibile

Poteri oscuri e lampi di luce

«Un rilevante atto terroristico proietta il suo peso sui principali eventi dell’agenda politica, caricandoli dei significati generati dall’atto criminale […] L’eco del boato è tutto ciò che lascia l’esplosione dopo il suo scoppio». Non macerie, visibili, ma un’eco, intangibile, invisibile

ANNA FRANK: UNA BELIEBER. O DELLA POP SHOAH

Avete presente cosa ha scritto Justin Bieber su facebook dopo la visita alla casa di Anna Frank, ad Amsterdam? Vi ricordate i manifesti pubblicitari del film Anita B dove Eichmann veniva accostato a un concorrente di X Factor? Avete mai

ANNA FRANK: UNA BELIEBER. O DELLA POP SHOAH

Avete presente cosa ha scritto Justin Bieber su facebook dopo la visita alla casa di Anna Frank, ad Amsterdam? Vi ricordate i manifesti pubblicitari del film Anita B dove Eichmann veniva accostato a un concorrente di X Factor? Avete mai

Il 3 gennaio del 1954

L’inizio delle trasmissioni regolari della televisione, il 3 gennaio 1954, cambia per sempre la storia di questo paese. Salutata come una benedizione o la più grande delle maledizioni, la tv si è inventata un universo culturale con il quale ancora

Il 3 gennaio del 1954

L’inizio delle trasmissioni regolari della televisione, il 3 gennaio 1954, cambia per sempre la storia di questo paese. Salutata come una benedizione o la più grande delle maledizioni, la tv si è inventata un universo culturale con il quale ancora